L’AppleCare per iPad vale 2 anni e piccola sorpresa per la batteria

Con l’inizio delle prenotazioni negli USA, che in questo momento dovrebbero aver superato le 120.000 unità, arrivano le prime informazioni specifiche per l’iPad. Apple ha iniziato la vendita dell’AppleCare, il servizio di garanzia che estende il periodo base da 90 giorni di assistenza telefonica e 1 anno di riparazione, a 2 anni sia di assistenza che di riparazione.

Se la batteria del dispositivo dovesse esaurirsi, la società ha previsto un piano di sostituzione molto particolare. Pagando 105,95 $ (trasporto incluso), Apple ritirerà il vostro iPad e ve ne manderà uno nuovo. In pratica la società preferisce mandarvi un tablet nuovo anzichè smontare quello vecchio e cambiare la batteria.

[via AppleInsider]

2 Comments

  1. ACCIPICCHIA!!!! QUESTA SI CHE É UNA BELLA NOTIZIA!!
    Però suppongo che da noi non ci sarà la super offerta per la batteria…. Sarebbe troppo bello XD

  2. È lo stesso che con gli iPod: cioè non viene rimandato lo stesso iPod o iPad, ma uno uguale con batteria nuova. L’iPod o iPad che viene mandato in sostituzione non è necessariamente nuovo, in pratica potrebbe essere usato esattamente, o forse più, di quello inviato per la sostituzione della batteria. Se l’iPod o l’iPad hanno altri problemi Apple però non ne invierà uno sostitutivo, quindi non è un metodo per i furbacchioni per farsi mandare un iPod o iPad funzionante in cambio di uno rotto.

Cosa ne pensi?