L’App Store ha più applicazioni di quelle presenti in Facebook

Ci sono realtà da numeri da capogiro, come Zynga che riesce a fatturare anche 500 milioni di dollari con il suo Farmville & co. Nonostante questo gli sviluppatori continuano a preferire l’App Store. Nonostante Facebook sia più vecchio e più accessibile, non avendo bisogno dell’acquisto di un dispositivo ad hoc per accedervi, le applicazioni per i dispositivi di Apple sono più del doppio.

Lo rivela uno studio effettuato da Flurry nel corso degli ultimi mesi che evidenziano una crescita del 185% dei programmi per iPhone nei confronti di quelli per Facebook. Realizzare un software per il social network è teoricamente più semplice, dovendo programmare in flash e HTML, ma a quanto pare la piattaforma di Apple fa più gola per la sua semplicità e il metodo di remunerazione.

[via Flurry]

Cosa ne pensi?