Video: la leggibilità dell’iPad con il sole

Alcuni importanti siti italiani hanno avuto la fortuna e il budget sufficiente di volare negli USA e comprare un iPad. Tra questi c’è Macitynet che ha effettuato alcuni test sul nuovo tablet di Apple.

Il test più interessante è la leggibilità con il sole a picco sullo schermo. Molti si sono professati scettici nell’uso di uno schermo LCD al posto di un e-ink dei comuni eBook Reader. Invece il test dimostra che lo schermo LED con tecnologia IPS permette di leggere in qualsiasi condizione e angolazione.

[via Macitynet]

15 Comments

  1. :S Come fate a dire che permette di leggere in “qualsiasi condizione”, magari la ripresa video falsa un po’ i risultati ma da questa prova a me sembra che lo schermo sia tutto meno ben leggibile…diversamente sarebbe stato mooolto più interessante mettere a confronto un’ipad e un kindle per la lettura al sole, ma dubito che un test del genere sarebbe mai stato postato su questo blog 😛

  2. Quelli Macity stanno fuori! Quel coso è quasi completamente illegibile, ma il colmo si raggiunge quando “sfidano” a fare altrettanto con un libro di carta! O_O’
    Con un libro di carta basta indossare un paio di occhiali da sole e passa la paura…

  3. Forse non andremo al sole (ma anche si, perché no) ma il video vuole mostrare quanto sia (in)Leggibile al sole, quindi non è questo il punto.
    Concordo con tutti, il senso critico di Macitynet è chiaramente pari a 0… oppure hanno gli occhi foderati di salame. Non si può assolutamente dire che sia leggibile.
    Il picco di idiozia lo toccano quando sfidano a fare lo stesso con un libro… il libro ha dei problemi con il buio non con la luce!
    Non so che si siano bevuti per fare questa cosa… ma probabilmente è il loro cervello.

    • @erbandito: no io al mare nuoto, prendo il sole, mangio il gelato e gioco con le racchette. Per leggere i libri ci sono altre occasioni.

  4. Io leggo parecchio all’aperto, non sapete cosa vi perdete. Rimane che lo schermo è del tutto illeggibile, riflette troppo per poterlo utilizzare in modo “serio”.

  5. Io concordo con chi dice che sotto il sole si riesca a leggere meglio un libro in carta; per il resto aggiungo che al mare non porterei mai l’iPad principalmente per due motivi: primo non mi fiderei MAI a lasciarlo incustodito sotto l’ombrellone, secondo sopra i 35°C è inutilizzabile (o quasi) perché si spegne preservandosi dal surriscaldamento. Quindi che me ne farei?! per alcuni scopi rimane meglio il libro vecchio stile, tutta la vita

  6. @Roberto: è proprio il punto a cui volevo arrivare. In più, volete mettere la bellezza di avere una libreria con tutti i libri che avete letto contro un archivio di file? L’ odore delle pagine, i caratteri stampati etc etc. Scusate se sarò all’antica ma alcune cose per me devono rimanere come sono, poi è una questione di gusti.

  7. Sono di parte, perché non ho una grande simpatia per Apple e i suoi prodotti… ma – a prescindere da questo – mi sembra che definire leggibile un’immagine del genere sia un po’ «tirato per i capelli»: provate un OLPC XO (che non è certo un e-book reader come il Kindle), altro che iPad in condizioni simili! Peraltro io che sono miope e foto-fobico lo sconsiglierei a chi soffre di patologie di questo tipo.

  8. Peccato per Roberto che io in spiaggia ci vado col mio bel kindle e mi leggo tutti i libri che voglio!

Cosa ne pensi?