Aò: a Roma se parla così per iPhone

Il romanaccio è sempre stato un dialetto molto simpatico e colorito. Negli anni alcune espressioni di esclamazione sono diventate una sorta di segno distintivo per la città e spesso la fantasia permette di creare espressioni sempre nuove.

Aò: a Roma se parla così è un’applicazione per iPhone e iPod Touch che permette di leggere centinaia di espressioni. Basta scuotere il dispositivo e leggere. Le frasi che ritenete più simpatiche potete condividerle su Facebook. Il software pesa 1,4 MB e si acquista per 1,59 € dall’App Store.

Lo sviluppatore mi ha fornito 2 codici redeem. Se ne volete uno inserite la volontà di partecipare nei commenti. Saranno estratti questa sera.

Aggiornamento: vincono il codice redeem Michele e Roberto.

14 Comments

  1. Ao…. 1,50 € me sembra troppo per questa app! Ma se è gratis me la piglio subito! ( beh io ho provato a scriverla in romanaccio… Ma mi sa che devo studiare di più…. La mia ragazza si trasferisce a Roma potrebbe essermi utile quest’app!)

  2. Non vorrei sembrare pignolo, ma il romanaccio non è affatto un dialetto! Semmai il romanesco è il dialetto, mentre il romanaccio è una storpiatura che identifica la parlata moderna con una calata e un accento proprio delle zone periferiche (ma anche centrali) della Capitale. Grazie 🙂

Cosa ne pensi?