Apple userà le micro SIM per fermare gli sblocchi hardware dell’iPhone

Come saprete l’iPad usa le micro SIM, un nuovo formato ridotto per accedere ai servizi forniti dagli operatori mobili. Secondo le informazioni tratte dal prototipo del prossimo iPhone, però, sappiamo che anche la quarta versione del telefono le supporterà.

Come mai questa scelta? La risposta è molto semplice. Essenzialmente le micro SIM al momento non sono attaccabili dalle soluzioni hardware che permettono lo sblocco dei dispositivi per essere usati con altri operatori.

Questo trucchetto fu usato molto nel 2007, quando l’iPhone EDGE fu disponibile solo negli USA e nel mondo iniziò un mercato grigio del noto smartphone. Le micro SIM hanno anche dei vantaggi: permettono un livello di sicurezza maggiore e maggiore memoria per archiviare informazioni.

TIM, Vodafone e H3G hanno dichiarato che ne stanno già facendo una scorta.

[via ipadevice]

6 Comments

  1. Questa storia delle microsim per l’iPhone, non mi piace per nulla, scomodissima e fuori standard.
    Come faccio poi a spostare la sim da un telefono all’altro? Devo andare sempre in giro con un adattatore?
    Mi auguro che minimo la Apple fornisca un adattatore all’interno della scatola.
    Questo 4G per ora non mi attira tanto, ora ho ancora il 3G, ma mi sto iniziando a convincere di passare al 3GS piuttosto che al 4G. Vediamo il 22 giugno.

  2. una domanda: e per chi ha wind come funziona?? se vorrò comprarmi il 4g dovrò cambiare operatore passando per forza a tim vodafone o 3, e considerando che uso una ricaricabile come opzione tariffaria, dovrò per forza passare ad un piano sotto abbonamento (mostruosamente svantaggevole per costi), oppure potrò acquistare una micro sim da un rivenditore wind???

  3. Non sapete come capisco questo problema della microsim. Anche io sono solita a spostarla spesso. Qualcosa dovrò pur inventarmi. All’adattatore ci credo poco, e la wind fará sicuramente la microsim. C’é sempre comunque da sperare che non essendo ufficiale nella versione finale usino la sim standard

  4. Avete scritto una boiata.
    La microsim non ha più spazio di una sim normale ne maggiore sicurezza, il chip è lo stesso identico, l’unica cosa che cambia è la quantità di plastica che lo avvolge.

  5. semplicemente la sim si taglia e con un pò di culo si trovano le microsim della 3 che si staccano.
    se si riesce a prendere l’adattatore della scheda 3 poi e facile passare da un cell all’altro…
    ma la domanda è: perchè togliere e mettere la sim da un telefono?non è meglio avere 2 telefoni se si ha la necessità?

Cosa ne pensi?