Edigita, una piattaforma italiana per distribuire eBook

Parte oggi e andrà avanti fino al 17 maggio il salone internazionale del libro a Torino. Tra le grandi novità attese quest’anno c’è la conversione in digitale di molti titoli del mercato italiano. Fanno da apripista Feltrinelli, Gems, Messaggerie Italiane e RCS che annunciano la nascita di Edigita (Editoria Digitale Italiana).

Dalla sinergia nata dall’unione delle case editrici dovrebbe nascere un gruppo per la distribuzione di titoli in italiano in formato digitale. I negozi di libri on line, quindi, potranno contattarla per accordarsi sulla distribuzione dei libri. L’obiettivo è creare un mercato italiano da 70 milioni di € entro il 2015.

[via Nove]

One Comment

  1. A parte i servizi offerti di conversione in formato epub e pdf, con aggiunta di drm, si tratta sostazialmente di una struttura che media tra gli editori e l’iBook Store (o altri ebook stores). Domanda: perchè questo altro costo aggiuntivo?

    Leggendo tra le righe a me sembra semplicemente un “cartello” creato per il timore di perdere il controllo sulla distribuzione e sul prezzo dei libri. Eppure entrambi saranno rivoluzionati dalla lettura del libro in formato elettronico ed i modelli di business dovranno per forza cambiare.

    Ma come, quello che è accaduto nel mondo della musica non ha insegnato niente?

Cosa ne pensi?