L’iBookstore e l’App Store per iPad sono aperti

Iniziano le danze. L’App Store e l’iBookstore sono ufficialmente aperti per il mercato italiano. Il negozio delle applicazioni per iPad e quello per i libri sono accessibili direttamente dal nuovo tablet della Mela.

In quello dei libri al momento c’è solo il catalogo del progetto Gutenberg, quindi sono quasi tutti in inglese. Per la lingua italiana si attende ancora. Forse gli editori nostrani preferiscono distribuire direttamente il loro catalogo senza dover pagare il 30% di commissioni ad Apple.

Per fare questo potrebbero aprire delle sezioni speciali nei loro siti e permettere l’importazione dei file Epub con iTunes. Oppure potrebbero creare applicazioni per iPad in cui fare accedere al loro catalogo. In questi casi, però, non godrebbero della visibilità dell’iBookstore. Vedremo come si evolverà la cosa.

Cosa ne pensi?