Galleria dell’iPad in giro per il mondo

Londra

Una folla di persone si accalcava nel luogo di culto. Per ore attesero e per ore sperarono di arrivare alle tavole. Un gruppo di fedeli vestiti di blu distribuiva acqua e conforto alle masse“. Non è l’inizio di un racconto biblico ma la descrizione delle file agli Apple Store dove, da oggi, è in vendita l’iPad.

Oggi si aprono i cancelli per i negozi di Italia, Australia, Canada, Francia, Germania, Giappone, Spagna, Svizzera e UK. In verità in Canada, per via del fuso orario, sono ancora in attesa, ma da noi i proprietari per iPad crescono minuto per minuto. Negli Apple Store ufficiali, vale a dire Roma e Milano, le file si sono formate già da ieri. Più per partecipare a un evento sociale che per avere la certezza di avere i primi tablet.

Le vendite sono iniziate anche presso i rivenditori ufficiali. Nell’APR di Caserta, dove sono stato, la file era composta da una decina di persone e il modello 3G è andato subito a ruba, resta solo la versione WiFi. Per quanto riguarda gli operatori, invece, TIM latita ancora e Vodafone ha mini SIM a volontà. Resta a secco H3G che non ha mandato in anticipo le schede nei 3Store.

Se volete raccontare la vostra esperienza di acquisto o condividere le vostre foto inserite tutto nei commenti. Avete visto code?

7 Comments

  1. Sono andato a Milano all’ora di pranzo in 3 negozi del centro, solo un po’ di fila per provarlo, ma cosa da 5 minuti, modelli 3g esauriti, wi-fi invece disponibili ampiamente in tutti e tre i “tagli”. Nei tre negozi (due dei quali molto grandi) mi han detto che le unità 3g che hanno ricevuto erano veramente pochissime.
    Complimenti kiro che hai ricevuto il tuo, aspetto la tua recensione e i primi pareri!

  2. Provato da Datatrade mi sembra un Po pesante e scomodo da tenere tra le mani scrivendo e’ indispensabile una base d appoggio considerando il costo mi sa che conviene di più un bel macbook !

Cosa ne pensi?