skype iphone 1

Il VoIP è libero. Skype, infatti, ha appena rilasciato l’aggiornamento 2.0 del suo programma per iPhone e ora permette di telefonare anche quando si è sotto rete 3G.

Il software permette di chiamare altri utenti con Skype in 3G gratis fino alla fine di agosto, dopodichè bisognerà attivare un’apposita tariffa che la società reputa molto economica.

L’applicazione, inoltre, migliora la qualità audio grazie al codec SILK e vede diminuire i tempi di avvio. Skype per iPhone pesa 5,6 MB e si scarica gratis dall’App Store.

Aggiornamento: dopo le moltissime lamentele degli utenti, Skype ha deciso di portare il periodo di gratuità fino alla fine del 2010.

Unisciti alla conversazione

10 Comments

  1. Come fa Skype a mettere a pagamento il sevizio VoIP se semplicemente sono connesso al web tramite 3G piuttosto che al wi fi???
    Questa è una ladrata, e bisogna protestare: paghiamo un abbonamento per connetterci ad internet tramite rete cellulare, scegliamo Skype piuttosto che un altro programma VoIP, E POI CI CHIEDONO PURE DEI SOLDI PER TELEFONARE????

    Siamo pazzi….

  2. il software che usa 3 (iskoot) non usa la rete voip .. le chiamate vengono smistate da un gateway della tre verso skype migliorandone la qualità audio essendo in sostanza una telefonata vocale interna senza il lag della rete dati umts.
    era nata come offerta x-series e funzionava solo su certi modelli di telefono

  3. Ancora un’altra notizia che indica che l’epoca del “gratis” per i servizi offerti tramite internet è ormai agli sgoccioli.

  4. questa non me l’aspettavo da quelli di skype. Far pagare le chiamate in 3G???! e perchè? Pago già l’abbonamento a H3G, perchè dovrei pagare anche a Skype?
    Se la chiamata da Mac o a Mac è gratuita, non vedo perchè non debba esserlo quella da iPhone a Mac, o da iPhone a iPhone.
    Qui mi pare che si voglia lucrare indebitamente.
    Non so cosa ne pensino gli altri

  5. Ma quanti mb di traffico dati consuma una telefonata, secondo voi? Che ne so, magari di un paio di minuti…

Leave a comment

Cosa ne pensi?