Qualche settimana fa abbiamo visto il video di test di resistenza dell’iPhone 4. In base ai dati ufficiali, infatti, la copertura in alluminosilicato dovrebbe permettere una resistenza 30 volte superiore della normale plastica. Il test della volta scorsa provò che alla terza caduta il telefono si rompe.

iFixYouri, lo stesso team di quel test, ne ha effettuato un altro: la caduta dell’iPhone 4 con l’applicazione di Bumper. In teoria la cover di Apple dovrebbe proteggere gli angoli e i punti delicati, ma il test rivela che anche in questo caso alla terza caduta il telefono si rompe. Viene quasi il sospetto che Bumper sia stato creato solo per risolvere le grane della ricezione dell’antenna.

[via iFixyouri]

Join the Conversation

7 Comments

  1. “Viene quasi il sospetto che Bumper sia stato creato solo per risolvere le grane della ricezione dell’antenna.”

    Eppure il test di ricezione fatto in italia (con H3G) dal blogger di iphoneitalia mostra che il problema di ricezione si manifesta in pari misura anche col bumper.
    Il video è qui: http://www.youtube.com/watch?v=zU8GHFzNTqo

  2. Fare cattiva pubblicità ad apple è la moda del momento… cmq anche l’iPad ebbe gli stessi risultati ma nessuno si lamentò… mah
    Di queste fonti cmq io mi fido molto poco. Se Fortune ha premiato Jobs e Ive un motivo ci sarà, se Mossberg non si è lamentato un motivo ci sarà, se Wired ha fatto un’ottima recensione un motivo ci sarà…

    1. Non credo proprio che Mossberg e Wired abbiano gettato a terra il loro iPhone 4 in prova per vedere se resisteva

  3. E poi sappiate che la maggior parte delle recensioni sono commissionate direttamente dalle stesse Aziende.

  4. @kiro ovviamente non l’hanno gettato a terra, il mio era un discorso più generale sulla caterba di difetti che stanno pubblicizzando…
    Lo strano è che ne parlino solo fonti poco autorevoli, mentre i “professionisti” o non gli danno importanza (spero perché siano poco rilevanti questi problemi e non perché siano “di parte”) o non li nominano nemmeno perché non riscontrati…
    Il problema è riuscire a sapere dove sta la verità, sul forum della apple il 50% si lamenta dell’antenna e l’altro 50% li smentisce… Analoga la situazione della fragilità.
    altro problema è che i “blogger” italiani, o presunti tali, che hanno già tra le mani l’iPhone 4 (quindi non tu Kiro, anche perché nelle recensioni sei sempre preciso) continuano a pubblicare voci invece di fare dei riscontri definitivi personali, limitandosi a dire: “non so”, “non ho notato”, ecc…

    P.S.: Bisogna considerare anche che Gizmodo, autorevole in America tanto quanto Telefonino.net in Italia e anche di più, è in guerra aperta con Apple per gli affari che ormai tutti conosciamo, la maggior parte delle segnalazioni dei difetti partono sempre da lì direttamente o indirettamente. Strano no?

  5. @Alessandro. Veramente Mossberg ha anche criticato l’iPh4 nella sua recensione (leggi l’ultimo paragrafo): “But, in my tests, network reception was a mixed bag. Compared with the previous model, the new iPhone dropped marginally fewer calls made in my car, both in Washington and in Boston, and was much louder and clearer over my car’s built-in Bluetooth speaker-phone system.

    Yet, in some places where the signal was relatively weak, the iPhone 4 showed no bars, or fewer bars than its predecessor. Apple says that this is a bug it plans to fix, and that it has to do with the way the bars are presented, not the actual ability to make a call. And, in fact, in nearly all of these cases, the iPhone 4 was able to place calls despite the lack of bars.

    However, on at least six occasions during my tests, the new iPhone was either reporting “no service” or searching for a network while the old one, held in my other hand, was showing at least a couple of bars. Neither Apple nor AT&T could explain this. The iPhone 4 quickly recovered in these situations, showing service after a few seconds, but it was still troubling.”

Leave a comment

Cosa ne pensi?