Michael Bay usa un iPad per organizzare Transformers 3

Vi sono piaciuti gli enormi robot di Transformers? Il regista Michael Bay usa degli iPad per organizzare le scene della terza serie della saga. Probabilmente li usa per condividere i copioni e le indicazioni da fornire ai suoi collaboratori.

Se ci pensiamo basta creare uno spazio on line per condividere le ultime revisioni dei copioni o le ultime notizie sul set.

[via 9to5mac]

9 Comments

  1. secondo me e’ solo una delle tante pubblicita di Apple, come quando si vedono nei films gli imac.Ho visto ultimamente un film su SKY, ed ogni scena c’era un iMac,e persino visto anche un iPod.Nulla da che meravigliarsi.

  2. Se il film è un capolavoro, è stato tutto merito dell’ipad 😉
    Se non ci fosse stato l’ipad non avrebbe potuto organizzare le scene !!! 😉

  3. Certo. La apple paga il regista per usare un iPad dietro le quinte. Ma quando dite queste cose le pensate davvero?

  4. Secondo te,allora nella maggior parte dei films, quando ci sono diversi prodotti,ben in vista,ci sono per quale motivo? pensaci un secondo…

  5. @Stevio: “dietro le quinte” sì, ma questa foto ha fatto il giro del mondo lo stesso! chissà per quale strano motivo!

  6. Apple ha bisogno di TUTTA la pubblicià per vendere. La visibilità del marchio Apple è anche fatta da tantissimi apparizioni nei media. Nessuna in particolare serve, ma tutte insieme…

  7. I prodotti Apple nei film (così come di altre marche) sono inserite in effetti come pubblicità a pagamento (si chiama Product placement ed è una forma per finanziare i film, oggi “ufficiale” e legale – una volta era invece qualcosa di “nascosto”).
    Non penso che per la lavorazione dietro le quinte la cosa sia stata concordata.

  8. Pingback: Rosie Huntington-Whiteley sostituirà Megan Fox in Transformers 3 « The Puppet Master

Cosa ne pensi?