Dopo aver reso il programma compatibile con il Retina Display per iPhone 4 e aver introdotto il supporto al multitasking di iOS 4, Skype si arrende. La società aveva ricevuto numerose proteste nelle ultime settimane a causa della notizia dell’applicazione di una tariffa per il VoIP in 3G a partire dal 2011.

La società, però, ora annuncia che non applicherà più nessuna tariffa e gli utenti iPhone potranno telefonare tutto il tempo che vogliono in 3G attraverso il loro servizio. Se il destinatario ha un telefono con Skype attivo, quindi, teoricamente si potrà telefonare senza limiti e costi. Basta avere un abbonamento dati.

Il prossimo passo sarà creare una versione per iPad e supportare FaceTime per iPhone 4.

[via Skype]

Join the Conversation

5 Comments

  1. Ma è vero che per utilizzare Skype con Vodafone sara necessario acquistare un pacchetto aggiuntivo? Sono immediatamente pronto a cambiare operatore:)

  2. peccato che non si arrendono le compagnie telefoniche …
    Chiama con il voip su 3g e poi guardate la bolletta …

  3. Ma ha messo un blocco? Perchè se l’apn rimane quello non dovrebbe comunque poter applicare una tariffa diversa no?

  4. ma se ben ricordo la “tassa” non era solo per iPhone…per gli altri OS come siamo messi?

Leave a comment

Cosa ne pensi?