L’iPod Touch ha il 37% della torta di iOS

Nell’ultimo Keynote Steve Jobs dichiarò che sul mercato ci sono 120 milioni di unità tra iPad, iPhone e iPod Touch, quindi 120 milioni di dispositivi con accesso a iOS, ma quanti di questi sono iPod Touch? Asymco ha calcolato le unità di iPod vendute intrecciando i dati di vendita degli iPad e iPhone. Il risultato è 42 milioni di unità, vale a dire il 37% di dispositivi con iOS.

Il dato non lascia sorpresi più di tanto. Si tratta di una percentuale molto alta, in fondo il Touch è la via più economica per accedere alla galassia dell’App Store. Jobs dichiarò anche che il player è la consolle più venduta. Verità che si palesa in base ai dati trimestrali, ma prendendo i dati di vendita globali abbiamo l’iPod Touch al terzo posto preceduta dalla PSP con 62 milioni di unità vendute e la Nintendo DS con 125 milioni di unità.

[via asymco]

3 Comments

  1. Il DS all’improvviso è diventato vecchio oserei dire ARCAICO, e da una console che puntava tutto sulla “innovazione-interazione” direi che è una bella botta.

    Quando uscirà l’iPad 7″ saranno dolori per queste console, considerato anche il prezzo di acquisto dei giochi ed il sistema di accesso iTunes Store.

    Jobs ha sempre avuto il pallino per i VG, mi ricordo tanti anni fa il progetto Pippin, oggi si prende una bella rivincita con iPod-iPhone-iPad, e da appassionato di VG posso dire di essere tornato a “finire” un gioco dopo tanti anni di giochi STRAFIGHI ma troppo impegnativi (tempo e difficoltà).

  2. L’iPod Touch è un dispositivo fantastico, non ce ne sono nella categoria. In relazione, molto ma molto migliore dell’iPhone.

  3. Giuro che c’ho messo un pò a capire il titolo del post, fissato dalle percentuali delle pubblicità apple… 🙂
    “Il nuovo iPod touch ha il 37% di torta in più” 🙂

Cosa ne pensi?