Tysons Corner, il primo Apple Store nella storia di Apple

Oggi Apple ha più di 300 Apple Store sparsi per il mondo, di cui uno nuovo in apertura domani a Torino, ma vi siete mai chiesti quale fu il primo Apple Store nella storia della società? Il 19 maggio del 2001 aprì i battenti il negozio di Tysons Corner in Virginia posto al secondo piano del centro commerciale Tysons Corner Center. Tre ore dopo aprì il negozio nel centro commerciale Glendale Galleria.

La società iniziò la vendita al dettaglio in prima persona con due negozi. Lo slogan dei negozi era “5 down. 95 to go” in riferimento al fatto che Apple possedeva il 5% del mercato dei computer e voleva il 95%, vale a dire il mercato di Windows. Gli Apple Store, infatti, furono disegnati per affascinare gli utenti Windows. Un luogo magico dove i curiosi potevano soddisfare le loro curiosità mediante le conoscenze approfondite del personale e la presenza di computer Mac pronti da usare e, eventualmente, acquistare.

Costruire negozi rispettando l’esperienza utente, con commessi dispositi a conversare e non a vendere, fu un grande successo per Apple. Attualmente i negozi generano un fatturato di 2,58 miliardi di dollari ogni trimestre.

Cosa ne pensi?