Tango, un’applicazione che simula FaceTime con rete 3G

La possibilità di utilizzare FaceTime è il fulcro delle ultime pubblicità televisive di Apple. La videochiamata gratuita sotto rete WiFi è di alta qualità. Al momento la società non permette di effettuarle sotto rete 3G perchè si teme il congestionamento delle reti degli operatori.

Per risolvere il problema Sgiggle ha creato Tango, un’applicazione che simula FaceTime anche sotto rete 3G. Ci sono dei vantaggi e degli svantaggi ad usare Tango. A differenza di FaceTime, infatti, l’applicazione richiede una registrazione. Tra i vantaggi, invece, troviamo la compatibilità anche con Android, così se il destinatario non ha un iPhone può ricevere la chiamata.

Tango pesa 5,4 MB e si scarica gratuitamente dall’App Store.

One Comment

Cosa ne pensi?