Pinhole Camera, foto con l’omonima tecnica per iPhone

La tecnica del Pinhole è alla base della fotografia. Consiste nel far impressionare la pellicola con un’esposizione alla luce proveniente da un singolo foro privo di lenti. L’esposizione può avvenire in pochi secondi o addirittura minuti e ore. Ora l’iPhone si trasforma in una macchina fotografica Pinhole grazie a Pinhole Camera.

Nella scatola virtuale costruita nel programma è possibile scattare foto suggestive. La grafica del software è ben curata anche se manca la piena compatibilità con il Retina display. Lo sviluppatore risolverà tutti nei prossimi aggiornamenti. Intanto trovate Pinhole Camera con un peso di 8,1 MB e un costo di 0,79 € nell’App Store.

Cosa ne pensi?