Apple diventa il quarto produttore mondiale di telefoni

E pensare che un paio di anni fa si sarebbe accontentata dell’1% del mercato. Alla luce del fatto che Apple vende un solo modello, l’iPhone, il suo ruolo nel settore della telefonia mobile è da ritenere un successo senza precedenti. Nonostante l’Antennagate e i problemi a produrre un iPhone bianco, Apple è diventata il quarto produttore mondiale. Attenzione, non nel settore degli smartphone, ma nell’intero settore della telefonia.

L’analisi svolta da Strategy Analytics e IDC, prendendo in considerazione la vendita di 327 milioni di unità nell’ultimo trimestre, con una crescita del 13%, posiziona Nokia al primo posto con il 33,8% delle vendite, seguita da Samsung con il 21,8% e LG con l’8,7%. Al quarto posto c’è Apple con il 4,3% che ha superato RIM e i suoi BlackBerry con il 3,8%. La crescita di Apple su base annua è stata del 90%.

[via computerworld]

One Comment

Cosa ne pensi?