Scoperti i riferimenti di Apple per le riparazioni dei pixel

Cosa accade se acquistate un prodotto Apple tutto nuovo e vi accorgete che ha un pixel bruciato sullo schermo? A me è capitato con l’iPhone e credetemi non è una sensazione piacevole. Di istinto afferrate il telefono e chiamate il numero verde di Apple per chiedere subito assistenza. Ma come si comporta l’assistenza in questi casi?

BRG è riuscita a mettere le mani su un documento interno alla società destinato al Genius Bar. Da questo documento si legge che per sostituire l’iPhone basta anche un solo pixel bruciato. Per l’iPad ne servono almeno 3. Per i MacBook, invece, servono almeno 4 pixel bruciati luminosi oppure 6 neri. Per i MacBook da 17″ o gli iMac fino a 20″ servono almeno 5 pixel bianchi 0 7 neri, mentre per gli iMac o Cinema Display con schermo da 22″ in poi ne servono 9 bianchi o 11 neri.

[via BRG]

11 Comments

  1. Io, questa cosa che fan tutti non solo Apple ,non l ho mai capita. I soldi te li di buoni… Perché è accettabile uno schermo evidentemente fallato? Mah

  2. @Francesco: perché credono, secondo me giustamente, che un pixel bruciato su più di due milioni non pregiudichi una buona esperienza d’uso col prodotto. Già con 16 invece le cose cambiano.

  3. Ti assicuro che un gruppo di 2×2 px bruciati al centro dello schermo lo noti eccome.

    (il punto alla fine della frase è 1 px, prova ad immaginarne 4 insieme)

  4. poche storie… piu’ di una volta ho fulminato APPOSTA monitor che non sarebbero passati in garanzia con pixel bruciati mooolto fastidiosi a vedere e da mandare giu’.

  5. @lucapissio, yak983: purtroppo (o per fortuna) queste non sono solo di Apple, ma anche di altre marche, a meno che il prodotto abbia la garaniza “Zerodeadpixel” (esempio lacie copre molte prodotti con questa garanzia). Il rivenditore non ve lo può cambiare, uno perché nel 99% dei casi è Apple Reseller quindi i regolamenti di Apple sono estesi e non c’è normaiva esterna che possa interferire. La Comunità Europea si è già espressa su questa questione deliberando che spetta al singolo produttore determinare dei parametri che verranno poi approvati.

  6. Si, lunedì guardo in ufficio… me ne ricordo bene perché nel 2008 c’è stata una mole di lamentele pazzesca… ok erano gli schermi un po’ così e così degli iMac che sono stati usati per abbassare il prezzo a 999€, prezzo che è stato rialzato in quanto è stato cambiato lo schermo (non solo per quello intendiamoci)! In ogni caso in sintesi la UE ha chiesto ai produttori di stilare dei loro parametri e poi li hanno approvati o meno. Samsung, Lacie e LG hanno un numero basso se non ricordo male, gli altri hanno un numero di dead pixels che sicuramente ne compromette l’usabilità! Io personalmente odio uno schermo che ha un solo dead pixel perché si nota, non c’è “ma” che tenga!

  7. Posso dirti con certezza che è tutto falso…MacBook pro,UN SOLO pixel nero( viola) assistenza Apple x 5 e dico 5 gg e me lo sono riportato a casa con TUTTO lo schermo e la case dello schermo nuovi..assistenza a dir poco ottima

Cosa ne pensi?