Apple abbandona gli Xserve e introduce i MacPro Server

Dopo l’abboandono degli Xserve RAID 3 anni fa, soluzione per i server aziendali, ora Apple lascia anche gli Xserve promettendo le vendite fino al prossimo 31 gennaio e l’assistenza fino ai prossimi 5 anni. Al suo posto, oltre al MacMini Server, è stato introdotto il MacPro Server.

Al momento il computer è presente nello store americano e possiede un processore Quad-Core di Intel a 2,8 GHz con 8 GB di RAM, 1 TB di HD, scheda grafica ATI Radeon HD 5770 e il sistema operativo OS X Server con illimitate licenze client. Il prezzo è di 2.999 $.

Cosa ne pensi?