Apple sta ponendo rimedio allo sbiancamento degli iPhone con le Torx

Ad Apple proprio non va giù: se lei non riesce a vendere gli iPhone 4 bianchi nessuno deve averli di quella cromatura. Qualche giorno fa, infatti, la notizia della vendita dei kit per applicare il case bianco agli iPhone 4 neri fece il giro del mondo. Da quel giorno Apple ha cercato una soluzione veloce per risolvere questo traffico sottobanco.

La prima soluzione è stata chiamare il suo ufficio legale per bloccare le vendite dei case dichiarando che quel design è di proprietà della società. Il secondo passo è stato impedire a Foxconn di permettere la vendita dei case e il terzo, e al momento ultimo passo, sta avvenendo in queste ore.

Alcuni utenti, infatti, dichiarano di aver ricevuto degli iPhone sostitutivi muniti di viti Torx dopo aver spedito i loro telefoni in assistenza. Le viti Torx, a differenza di quelle a stella, hanno bisogno di un cacciavite speciale per essere trattate. Così facendo la società spera di limitare il fenomeno dei case fai-da-te.

[via 9to5mac]

13 Comments

  1. Non credo l’abbiano fatto per quel motivo, se uno arriva a comprarsi il case bianco e a disassemblare tutto l’iPhone per sostituirlo non si fa certo problemi davanti ad una vite torx, basta qualsiasi ferramenta o se si ha un set di cacciaviti si hanno anche quelli.

  2. Le viti torx semplicemente sono un passo avanti rispetto a quelle con testa esagonale, credo non ci sia alcun legame – logico – con le cover…

  3. … Conoscete aziende che producano micro utensili tipo mini torx ( sotto il T1 per intenderci) bene comprate le loro azioni… Ahah

  4. Ordinate cover della Nokia in Cina, mi sono arrivate con i cacciavite e leve per cambiarle. Non penso che la Apple risolverà il problema 🙂

  5. Ma ragazzi, che cosa centrano gli iPhone bianchi con le viti Torx?
    Qua mi sembra che la gente non rifletta neanche un secondo prima di scrivere articoli privi di senso logico.

    Le viti Torx sono state inventate perché si ha una precisione maggiore con i cacciaviti automatici.

    E’ molto probabile che durante le riparazioni degli iPhone / iPod / iPad capitasse di rompere la filettatura delle viti normali e si rischiasse di danneggiare il dispositivo per sostituire una vite rotta.

    Apple quindi avrà iniziato a produrre dispositivi che montano le Torx per questo motivo.

    Davvero pensate che una persona che vuole sostituire il case con un altro possa avere problemi se gli si cambia il tipo di vite? 🙂

  6. Con le cover bianche non c’entra nulla se non nel fatto che non tutti sanno come smontare un’iphone, e quelli non capaci di farlo,smontano,rovinano e poi portano all’Apple Store a farselo sostituire facendo poi una magra figura.
    Segue poi il detto ” per colpa di qualcuno, non si credito a nessuno “…. tecnicamente le torx sono meglio delle altre viti ma hanno anche lo scopo di scoraggiare i principianti a fare cose più grandi di loro.

  7. Se date un occhio, sul sito della apple tutte le grafiche dell’iPhone 4 riportano viti Torx. E non da oggi, è una cosa che avevo notato già un paio di mesi fa. credo che si tratti di una modifica alla catena di montaggio che era già prevista in fase di progetto, in cina avranna aggiornato le macchine, magari in ritardo, forse anche a causa della grande richiesta di iPhone.

  8. ho visto un paio di iPhone 4 nuovi da confezione sigillata con le vitine rovinate, le classiche Phillips hanno problemi con gli avvitatori automatici. in campo automotive usano le torx da diversi anni ormai, anche per supportare l’elevata automazione.

  9. aggiungo che sulla maggior parte dei Mac, portatili e non, le viti torx si usano da almeno venti anni, cioè da quando gli altri produttori usavano i chiodi da falegname per tenere insieme i loro prodotti…

  10. Non credo che la Apple arrivi a questi livelli…anche se i presupposti ci sono tutti.
    E’ sicuramente piu’ sensato pensare ad un cambio in produzione, le torx sono migliori come resa rispetto a quelle usate prima.
    Anzi, arrivo persino al punto di pensare che volessero mettere quelle da sempre ma che per motivi a noi non noti siano dovuti passare prima su quelle tipiche a croce.
    Ragionando, se uno vuole aprire un simile telefono non e’ proprio uno “tranquillo” 🙂 quindi non solo avra’ le torx ma chiss’a quanti altri stumenti “DA SCASSO” 🙂
    Direi che sia davvero remota la possibilita’ che abbiano fatto la scelta per “rendere meno facile” cambiare la cover.
    Mi colpisce pero’ che qualcuno lo possa pensare…a voi no?

  11. questo articolo è disinformazione.
    ci sono più notizie vere nei ns. commenti che in quello che inventate voi

Cosa ne pensi?