Word Lens, il traduttore con realtà aumentata per iPhone

Viaggiare all’estero, in Paesi di cui non si conosce la lingua, sarà più semplice con Word Lens. L’applicazione permette di tradurre con la realtà aumentata il testo scritto sui cartelli o sui fogli. Grazie all’utilizzo di due tecnologie, chiamate Reverse Words e Erase Words, sullo schermo apparirà il cartello tradotto con il font e la grafica simili a quelle utilizzate sul cartello originale.

L’applicazione funziona anche senza connessione ad internet, anche se diventa inefficace con i testi scritti a penna. Al momento supporta solo l’inglese e lo spagnolo, speriamo di averla presto con la nostra lingua. Word Lens pesa 3.1 MB e si scarica gratis. Ogni lingua, invece, si compra con il sistema In App e costa 3,99 €. Segue un video dimostrativo dopo il continua.


5 Comments

  1. Se funziona così bene come mostrato nel video, è davvero una delle applicazioni migliori. Finalmente una vera applicazione della realtà aumentata!

  2. Gli sviluppatori hanno menzionato una evntuale compatibilità con il vetusto 3G? Qualche audace lo ha già provato?

  3. Una delle app migliori che io abbia mai provato. Nonostante manchino ancora molti pacchetti-lingue ti lascia comunque a bocca aperta anche solo in modalità demo (inverte le parole). Aspetto con ansia il pacchetto inglese-italiano e dopo sarà veramente la migliore tra le app augmented reality.
    p.s. io lo sto usando su 3gs e funziona bene

Cosa ne pensi?