Dal 6 gennaio la sezione download del sito di Apple non esisterà più

Il 6 gennaio sarà un giorno importante per Apple: aprirà ufficialmente il suo negozio di applicazioni, il Mac App Store. Per l’occasione Apple eliminerà la pagina dedicata al download del software di terze parti dal suo sito istituzionale. Gli sviluppatori sono stati avvisati del cambiamento via email.

Il negozio di applicazioni sarà utilizzato per distribuire software prodotto internamente e software di terze parti. Al momento non sappiamo se sarà utilizzato anche per gli aggiornamenti software del sistema operativo oppure no. Di certo la prossima versione di iWork sarà disponibile su quei canali.

[via MacNN]

Cosa ne pensi?