La CNN nomina l’Antennagate il più grande fallimento Hi-Tech del 2010

La CNN, il noto network di informazioni, ha compilato la classifica dei prodotti Fail 2010, vale a dire dei prodotti che si sono rilevati un fallimento. Apple quest’anno riceve addirittura due posizioni: il primo e il decimo posto occupati, rispettivamente, dalla questione Antennagate e da Ping, il social network dedicato alla musica.

L’Antennagate, vale a dire lo scandalo della ricezione ballerina dell’iPhone 4, è stato posizionato al primo posto perchè secondo la CNN il problema esiste ed è stato nascosto da apple con giustificazioni di carattere software. Ping, invece, riceve il decimo posto perchè contiene pochi artisti che interagiscono, tra l’altro, raramente con gli utenti. Inoltre manca ancora l’integrazione con Facebook.

Al secondo posto abbiamo la Tv 3D, seguita dal cellulare Kin di Microsoft, il Nexus One di Google, le regole di privacy di Facebook, il social network Buzz di Google, l’hackeraggio del sito Gawker Media, i contenuti spazzatura e il rilancio di Digg.

[via CNN]

5 Comments

  1. sapete se il problema dell’antenna è stato risolto in modo definitivo da una determinata settimana di produzione?
    in rete sembra che la versione bianca ne sia immune.
    il mio iphone4 prima settimana di produzione ne era colpito, poi prima di natale me ne mandano uno rigenerato con problema di antennagate sempre presente e della medesima settimana con ios 4.1 addirittura.

  2. @Alessandro:
    il problema non è mai realmente esistito, per lo meno su larga scala.
    Gli utenti che hanno riportato il problema dell’antennagate sono una percentuale al di sotto dell’1%..

    Purtroppo gli articoli di giornale che parlano negativamente di una cosa, fanno gran audience, mentre quelli positivi non li caga quasi nessuno..
    E’ per questo che ritengo questa classifica una grandissima buffonata.
    Per quanto mi riguarda, ritengo Ping un vero flop, e non l’antennagate, che di flop non si può parlare in quanto si tratta di un difetto hardware di nicchia….

  3. Io avrei nominato nella top ten sicuramente anche google wave: ad agosto google ha ufficialmente annunciato di aver dismesso il supporto a questo progetto che prometteva faville, mentre in realtà credo che nessuno o quasi sappia di cosa si tratti.

Cosa ne pensi?