Apple ha depositato il marchio App Store nel 2008 e da allora lo utilizza per identificare il suo negozio di applicazioni per iPhone, iPod Touch e iPad. E questo a Microsoft non va giù, tanto da chiedere al tribunale di annullare la registrazione del marchio perchè, secondo l’accusa, è un nome troppo generico.

Personalmente non sono d’accordo. Il nome App non è generico. Application Store lo sarebbe stato. Non si comprende la tanta premura di Redmond di far decadere l’esclusiva sul marchio di Apple. Forse intenevano chiamare il Windows Marketplace, il negozio di applicazioni per Windows Phone 7, Windows App Store? E si sono stizziti perchè non hanno potuto farlo?

Non credo che il nome di un negozio possa influire molto sulla vendita di applicazioni. La qualità delle stesse e il sistema operativo su cui girano possono influire. Forse Microsoft farebbe meglio a concentrarsi su quello.

[via pcworld]

Join the Conversation

12 Comments

  1. APPle STORE

    coincidenza, intelligenza, furbizia ?
    Chi tardi arriva male alloggia, chiudete le Windows che tira vento 🙂

  2. Secondo me chiamarlo 7App non avrebbe molto senso anche perchè si parla dell’uscita (forse tra due anni) di Windows 8 che probabilmente approderà anche sui mobile device e di conseguenza il nome marketplace sencondo me è il più adatto anche se di certo non è popolare come il mitico App Store!

  3. @Kikkokilo
    Ti sbagli perchè il nome registrato è application store e poi è stato abbreviato ad App Store per comodità.

  4. @Rnhmjoj
    Copia&Incolla dall’articolo
    “Personalmente non sono d’accordo. Il nome App non è generico. Application Store lo sarebbe stato.”

    Apple ha trovato un nome giusto per doppiare il senso application/apple, questo si chiama “studio di marketing” e non sotterfugio o truffa.

  5. Infatti app ricorda molto sia applicazione che Apple…tante volte mi viene da dire che ho scaricato un’app dal mio iPhone… Ma non mi verrebbe mai da dirlo per il computer…

  6. Per quanto mi ricordo il termine “applicazioni” è stato usato fin dall’inizio nelle piattaforme Apple, in quelle Microsoft è invece sempre stato usato “programmi,” o sbaglio? Se App è ora diventato un termine generico onore ad Apple!

Leave a comment

Cosa ne pensi?