Nuova GUI MobileMe

Steve Jobs, qualche mese fa, annunciò l’arrivo di una versione nuova di MobileMe con novità rilevanti. Secondo le voci di corridoio queste novità sarebbero dei servizi tutti nuovi. Il portale web dovrebbe permette la costruzione di una pagina personale su cui condividere con gli amici gli status, la propria posizione geografica e altre informazioni.

MobileMe dovrebbe integrare la geolocalizzazione per permettere di usare un servizio simile a 4square o Facebook Place per condividere i luoghi e offrire feedback. Inoltre Apple starebbe preparando un servizio di streaming video, simile a Justin.tv o Ustream.

Il nuovo MobileMe dovrebbe essere presentato anche in due versioni: una gratuita e l’altra a pagamento con servizi premium, in modo da dare la possibilità agli utenti di decidere se pagare oppure no i 79 € annui. Il tutto sarebbe gestibile anche dal legendario MobileMe Phone pensato per i giovani, con hardware ridotto per permettere di accedere ai social network e ai servizi di Apple.

[via MacNN]

Join the Conversation

2 Comments

  1. Io ho sottoscritto l’abbonamento e mi trovo molto bene,certamente se migliorano,o aggiungono altri servizi,probabilmente i 79€, sono meglio spesi,alla fine la cara Apple,dovrebbe premiare i suoi clienti affezionati e fedeli,se poi sono parte di MobileMe,ancora di più.

  2. Fosse vera l’implementazione di un servizio di streaming video live sarei finalmente felice dell’obolo annuale che fino ad oggi verso più per abitudine che altro. Diciamocela tutta, a parte avere l’indirizzo @mac.com (o me.com) MobileMe non mi dà nulla in più di altri servizi gratuiti. Poi ben vengano le notifiche push della posta, la sincronia ecc ecc ma c’è bisogno davvero di un salto di qualità perchè non rimanga una cosa da otaku della mela.
    Lo streming live video sarebbe un colpaccio perchè potrebbe finalmente sfruttare appieno Quick Broadcaster nativo. Altrimenti trovare un server con Quicktime o Darwin che non costi un patrimonio è un’impresa..

Leave a comment

Cosa ne pensi?