Apple comprerebbe il 60% di tutti i pannelli touchscreen del mondo

In 4 anni di iPhone il mercato è cambiato moltissimo. Mentre prima si faceva un grande uso di tasti fisici, dopo il boom del telefono di Apple molte società hanno iniziato ad usare i pannelli touchscreen un po’ ovunque. Una domanda che ha fatto impennare la richiesta di pannelli.

Il più grande consumatore di touchscreen, però, resta Apple. Secondo gli analisti nel 2011 si venderanno 40 milioni di iPad e decine di milioni di iPhone. Una richiesta che occuperà il 60% di tutta la produzione mondiale di pannelli. Per far fronte questa richiesta bisognerà aumentare la produzione, altrimenti gli altri produttori resteranno senza pannelli.

Stringere accordi con i fornitori, quindi, diventerà un elemento strategico molto importate.

[via digitimes]