Al lancio dell’iPad molti si lamentarono per non aver visto l’uso di Os X nel tablet. Qualcuno voleva un tablet per sostituire il computer, ma a quanto pare questo passo è ancora lontano. Non solo Apple in questi mesi non si è pentita della scelta, ma ha fatto di più, sta cercando di trasformare i Mac in iPad.

Il prossimo Os X, conosciuto come Lion, infatti, assomiglia sempre di più a iOS. Launchpad rende il desktop una sorta di iPad con tanto di programmi sotto forma di icone e di multitouch utilizzabile con il trackpad dei portatili o con il Magic Trackpad per i desktop. Un video ufficiale di Apple mostra come funziona questa nuova interfaccia, la visualizzazione a schermo intero e le altre novità anticipate.

Gli sviluppatori, inoltre, hanno scoperto che installando Lion si crea una partizione di sicurezza in cui sono inseriti dei file del sistema operativo. Qualora qualcosa non vada bene nell’installazione del sistema, si può accedere in quell’area per ripetere l’installazione. Una scelta presa per evitare l’uso del lettore ottico.

[via 9to5mac]

Join the Conversation

6 Comments

    1. Le prime 3/4 gestures magari (ma non più di tanto), le ultime no! Se hai un iPad o un iPhone o un iPod Touch vengono più che naturali!!!

  1. ciao kiro! volevo sapere se una volta installato il SO Lion senza aver spuntato l’opzione Server è possibile in un secondo momento decidere di installarla.
    grazie!

Leave a comment

Cosa ne pensi?