Aquafairy AF-M3000, la batteria a celle combustibili per iPhone

Dopo l’energia solare, la batteria a manovella e quella ricaricabile semplicemente nella presa della corrente, arriva anche la batteria per iPhone a celle combustibili. Prodotta in Giappone, utilizza delle cartucce piene di etanolo. Una volta inserita una cartuccia nell’unità, basta aggiungere acqua e azionare il processo chimico per ricaricare in 90 minuti il 50% della batteria del telefono.

Peccato per i costi e per lo scarto industriale. Ogni cartuccia costa 6 $, mentre il pacco da 5 costa 32 $. L’unità esaurita va buttata via, con annessi problemi di riciclo. La batteria in se, invece, costa 320 $ e sarà disponibile da aprile. Credo proprio che sarà una tecnologia difficile da far decollare.

[via Akihabara News]

  • fabio

    6 euro per ricaricare al 50% un iPhone ?! ma chi cavolo mai se la compra?!?!?!!?

  • Zabov

    Okkio e croce inutile