Apple sta recuperando spazio negli Apple Store per aumentare i servizi

Fortunatamente il nuovo slogan di Apple non è “meno prodotti e più servizi”, anche se alcune novità starebbero colpendo gli Apple Store. Dopo aver eliminato le scatole di alcuni software dagli scaffali, software disponibili nel Mac App Store, Apple starebbe riducendo lo spazio dedicato alle stampanti, scanner e hard disk.

Il tutto serve, secondo gli esperti, ad aumentare lo spazio dedicato ai servizi per i clienti. Apple starebbe assumendo persone soprattutto per aiutare i nuovi clienti a configurare il proprio Mac e importare dati dal loro vecchio computer. Stesse operazioni sono disponibili anche per l’acquisto di un nuovo iPhone.

E voi cosa ne pensate? Meglio i prodotti o i servizi?

[via loopinsight]

  • gregbyankee

    ormai, nel 2011, i cd sono usati sempre meno. a me ad esempio servono solo per trasferire la musica sul computer. per il resto farei completamente a meno del lettore cd. e credo che questo alla apple lo sappiano, infatti si stanno muovendo in questa direzione.. eliminare la necessità di usare un lettore. il mac app store è il futuro. più semplice, più immediato, e completamente integrato.
    è naturale che stiano elimnando gli scaffali di cd dagli store fisici. e visto che si libera dello spazio, penso che usarlo per nuovi servizi sia la scelta più azzaccata. in questo periodo un sacco di gente sta abbandonando quell’incubo rappresentato da windows, e sta passando a mac. lo dimostrano le vendite in continuo aumento. aiutare i nuovi clienti ad ambientarsi con i prodotti apple, la trovo un’ottima idea.