Microsoft: lo Zune è morto

Apple può segnare un’altra stellina della vittoria sul suo medagliere. Nel settore dei player Mp3 è stata sconfitta anche Microsoft che tentò di sfidarla lanciando lo Zune, un lettore mai giunto in Italia.

Lanciato nel 2006, lo Zune doveva fermare l’ascesa dell’iPod. Sul mercato, però, non ebbe grande successo, nonostante i tentativi di rilancio di Redmond puntando sulla condivisione della musica e proponendo schermo touchscreen e tasti sensibili al tocco.

Microsoft non produrrà nuovi modelli, come dichiara una fonte interna alla società che è voluta restare anonima. A Redmond, però, continuerà lo sviluppo del suo sistema operativo che sarà utilizzabile solo con gli attuali modelli.

Chissà se Windows Phone 7 farà la stessa fine nel settore telefonico.

[via bloomberg]

  • Franco101

    Ohhh noo…che peccato… 🙂