Mac App Store

Il quadro disegnato per il Mac App Store da Distimo, società di analisi dei negozi digitali di applicazioni, non è tra i più rosei. Molto probabilmente Apple non diramerà nessun comunicato stampa trionfalistico in cui enunciare grossi numeri. A due mesi dal lancio, nonostante molte applicazioni per Mac siano disponibili da anni, il Mac App Store conta poco più di 2.200 applicazioni contro le oltre 8.000 presenti nell’App Store a due mesi dalla presentazione.

Colpa il prezzo delle stesse. In media, dichiara Distimo, le app costano 11,21 $ contro la media di 1,57 $ dell’App Store e 4,19 $ dell’App Store per iPad. Vale a dire che un’applicazione per Mac costa 7 volte quanto una per iPhone e 3 volte quanto una per iPad. Anche le app gratuite scarseggiano: appena il 12%. Forse gli sviluppatori dovrebbero un po’ abbassare i prezzi per raggiungere più clienti possibili.

[via 9to5mac]

Join the Conversation

4 Comments

  1. Più che altro il Mac App Store (così come l’App Store) è pieno di fuffa che nasconde i pochi prodotti veramente meritevoli…

  2. Stessa cosa vale per i film su itunes ! Ho comprato la apple tv , ma come prezzo dei film non ci siamo proprio !! Per una versione digitale di un film in HD è una FOLLIA spendere 17 / 18 euro , a sto punto mi prendo il BD !!!
    Anche il noleggio è ridicolo si arriva a volte a spendere 3 euro !
    Apple deve abbassare e di molto i prezzi poiché leggendo i commenti dei vari film su itunes , non penso che questa politica stia avendo tanto successo ! anzi ….

  3. purtroppo le app spazzatura ci sono dappertutto, ma per lo meno il sistema di ranking dell’app store aiuta a lasciarle in secondo piano.. android, con la sua totale apertura, sarà sicuramente messo peggio. almeno la apple con i suoi controlli garantisce che non causino problemi di sicurezza o furti di dati.

    ad ogni modo anche secondo me i prezzi sono troppo alti. certo, alcuni software sono ben fatti e professionali, ma se pretendono di venderli a 20/39€ glielo comprerà lo 0,1% della gente, ovvero quelli a cui realmente serve. prima di spendere certe cifre uno ci pensa non due, ma tre volte. invece nell’app store per iphone le app da 0,79€ vendono che è un piacere! la gente (io per primo) non si fa certi problemi a scaricarle.. basta leggere qualche recensione positiva, e dare un occhiata agli screenshot per capire se vale la pena comprare.

    stesso discorso vale per l’ipad. certe applicazioni non ha senso pagarle il triplo solo perchè sono “in hd”. è una presa in giro!

Leave a comment

Cosa ne pensi?