Apple cerca un esperto per incrementare l’uso delle mappe in un social network

Nel sito istituzionale di Apple è apparsa una nuova richiesta di lavoro. La società sta cercando un esperto di mappe da integrare in un team per lo sviluppo di tecnologie per iOS.

La società acquistò anche PlaceBase nel 2009, un’azienda con conoscenze nel settore delle mappe interattive. Anche se molti ipotizzano la costruzione di un’applicazione per sostituire Maps di Google nell’iPhone, io credo che questa richiesta di conoscenze sia volta a perfezionare il famoso social network basato sulla geolocalizzazione di cui tanto si vocifera da mesi.

Non credo che il futuro di Maps sia compromesso. L’applicazione di Google è molto comoda nell’iPhone e nell’iPad e difficilmente sparirà per fare spazio a qualcosa di simile. La cultura di Apple non è mai stata volta al copiare servizi già esistenti, ma crearne di nuovi.

[via Apple]

  • gregbyankee

    in effetti l’enorme lavoro fatto da google con le sue mappe, e con il suo street view, credo che non siano rimpiazzabili tanto facilmente.