Amazon permette di provare le app del suo negozio prima di comprarle

Qualche tempo fa, quando esisteva un negozio di giochi per iPod, Apple aveva integrato dei video dove mostrava i giochi in funzione. Molto utile per vedere realmente come funzionavano quei titoli. Amazon, però, fa un passo in più. Nel suo negozio di applicazioni è possibile provare le app prima di comprarle.

La funzione Test Drive sfrutta il motore EC2 (Elastic Compute Cloud) e permette di provare le applicazioni in un pop-up del browser. Purtroppo al momento sembra ancora disattiva, ma ben presto sarà allargata a tutto il suo App Store a cui Apple, tra l’altro, ha fatto causa per l’uso improprio di quel nome.

Una funzione del genere sarebbe utile anche nell’App Store di Apple. La società ha tentato di risolvere questo problema invitando gli sviluppatori a fornire le versioni Lite dei software, ma purtroppo non tutti hanno colto l’invito.

[via 9to5mac]

Cosa ne pensi?