Dada ed Esselunga si alleano per concorrere contro l’iTunes Store

Dopo il lancio di Play.me per iPhone, le vendite dei brani nel catalogo di Dada probabilmente non sono aumentate ai livelli sperati, così la società fiorentina si è alleata con Esselunga per sfruttare i loro canali distributivi.

Nei punti vendita Esselunga potrà essere acquistata una ricarica Music Card per accedere al catalogo di 6 milioni di brani presenti nel nuovo Esselunga Music Store, un nuovo concorrente contro l’iTunes Store. I clienti potranno comprare 3 tagli di ricarica:

  • 9,90 €: 15 brani (0,66 € ciascuno)  e 1 mese di streaming illimitato.
  • 29,90 €: 50 brani (0,60 € ciascuno)  e 2 mesi di streaming illimitato.
  • 49,90 €: 120 brani (0,40 € ciascuno)  e 3 mesi di streaming illimitato.

Le ricariche saranno caricate nelle Fìdaty card del supermercato e permetteranno l’accesso nella sezione musicale di esselunga.it.

Cosa ne pensi?