Apple parteciperà al BookExpo America (aggiornato)

Apple con il suo iBookstore non controlla molto nel mercato degli eBook, si stima che attualmente ha il 9% del mercato contro il 58% di Amazon. Per conquistare visibilità in questo settore molto agguerrito, però, ha deciso di partecipare al prossimo BookExpo America, la fiera dedicata ai libri più grande degli USA.

Il BEA, come lo chiamano gli addetti ai lavori, si terrà dal 23 al 26 maggio a New York. Apple avrà uno stand grande come quello di Disney e all’interno sarà presente Scott Simpson, responsabile dell’iBookstore. Per tale evento non è previsto nessun Keynote, ma forse potrebbe arrivare qualche novità sotto forma di annuncio, o semplicemente un riepilogo dell’andamento delle vendite dei libri.

In Italia, come saprete, l’iBookstore funziona solo con i libri stranieri. Nessun titolo italiano è disponibile all’acquisto, eccetto i classici scaricabili gratuitamente.

Aggiornamento: un portavoce della società ha dichiarato che Apple non avrà uno stand e non parteciperà ufficialmente all’evento. Nello stesso periodo, però, terrà una serie di incontri privati a New York presso lo Jacob Javits Center a cui potranno partecipare gli editori.

[via iPodNN]