Apple acquista diritti su 200 brevetti di Freescale Semiconductor

Aumenta il ventaglio dei brevetti di Apple. A Cupertino, infatti, hanno acquistato i diritti su 200 brevetti di Freescale Semiconductor in riguardo l’uso su alcune tecnologie per l’uso e la costruzione di hardware, come quelle inerenti il wireless.

Freescale Semiconductor era una divisione di Motorola che aiutò, in collaborazione con IBM, per la costruzione dei processori PowerPC che Apple utilizzò per i suoi Mac prima del passaggio a quelli di Intel nel 2006.

La società non ha goduto di grandi successi finanziari negli ultimi anni. L’accordo con Apple l’aiuterà a ripianare un po’ di debiti.

[via iPodNN]