Apple si esprime ufficialmente sul maleware Mac Defender

Avete installato un antivirus nel vostro Mac? Attualmente la pericolosità dei virus nei Mac è così alta da paragonare la pericolosità sull’iPhone, vale a dire quasi zero. L’unico danno generabili al computer può avvenire solo per mano degli utenti. Se avete avuto un incontro ravvicinato con il maleware Mac Defender, ecco la soluzione per sbarazzarsene.

Il maleware, come dichiara ufficialmente Apple, è un software di phishing e non un codice che danneggia il sistema o ne prende il controllo. Il software in questione può prendere anche il nome di MacSecurity e MacProtector. Presto la società renderà disponibile un aggiornamento di sistema per neutralizzarlo definitivamente. Se avete installato questo software pensando che apportasse migliorie alla sicurezza del vostro OS X dovrete cancellarlo.

Per farlo aprite “monitoraggio attività” che si trova in Utility della sezione Applicazioni. Trovate il processo macdefender nell’elenco e chiudetelo forzatamente, poi andate in Applicazioni e gettate nel cestino l’icona di questo finto software. Svuotate il cestino e problema risolto.

[via apple]

  • urlo

    se prendi un maleware su un pc winzozz fai prima a cambiare il pc… con un mac! 😀

  • lawfox

    Dunque vediamo di ricapitolare: per beccarselo occorre dire di si ad un perfetto sconosciuto che ci dice che vuole scansionare il nostro Mac e poi dargli i dati della carta di credito. E’ un malware o un test di intelligenza? Che qualcuno s’intrufoli nel Mac senza che me ne accorga ci può stare, ma che io lo autorizzi e gli dia gli estremi della carta….ma per favore…

  • Area51

    Con la diffusione del Mac sono aumentati anche i clienti meno think different 😉