Flare

Le foto in HDR hanno avuto molto successo tra gli utenti iPhone mediante dei software che ne hanno permesso un uso intensivo. Anche la fotocamera del telefono di Apple, di base, permette di scattare foto in HDR. La tecnica consiste nell’effettuare due o tre scatti e sommarli per avere una foto con maggiori dettagli.

Ora tramite l’applicazione Flare è possibile registrare anche video in HDR. Il segreto è un algoritmo che elabora le immagini applicando l’effetto tipico di questa tecnica. Nell’app sono disponibili 3 filtri diversi e un indicatore per regolarne il livello. Flare pesa 4,2 MB e si acquista per 1,59 € nell’App Store.

Lascia un commento

Cosa ne pensi?