Di solito Apple sa cosa è meglio per gli utenti, ma alcune volte è solo una credenza. Quindi effettua delle analisi e corregge il tiro per semplificare l’utilizzo dei suoi prodotti. Da una recente analisi è nato iCloud con la possibilità di non dover mai collegare l’iPhone al computer.

Questa analisi sarebbe stata generata dai dati raccolti dai Genius Bar, l’angolo degli esperti per l’assistenza negli Apple Store. Secondo questi dati la metà degli utenti, dopo la prima sincronizzazione iniziale, non ha mai collegato il telefono al computer. Sono utenti che hanno preferito installare le applicazioni direttamente sul dispositivo e non hanno mai fatto un backup.

Ora questi utenti potranno continuare con questa tendenza. Quando iCloud sarà operativo basterà collegare l’iPhone alla presa della corrente e alla rete WiFi per sincronizzare tutto automaticamente.

[via onefps]

Join the Conversation

1 Comment

  1. si in pratica tutti quelli che conosco con un iphone lo collegano ad itunes solo per aggiornarlo (quando gli dico che è disponibile un aggiornamento).il dramma e che quando uno la dovuto ripristinare non avendo backup recenti (e le app non solo sul iphone ma anche sul computer) ha perso tutto.

Leave a comment

Cosa ne pensi?