Apple potrebbe conquistare 150 milioni di account di iCloud entro breve tempo. Lo rivela un’indagine svolta da RBC Capital Markets su un campione di 1.500 possessori di iPhone. Una fetta di mercato molto ampia considerato che Gmail è usato da 200 milioni di utenti e che Twitter ne ha 300 milioni. Numero non difficile da raggiungere, però, considerando che iCloud è gratis.

Intanto gli analisti vedono molto positivamente iMessage, il servizio di messaggistica disponibile con iOS 5. Se si creerà una community ampia potremmo assistere al decollo degli iPod Touch quale strumento per la messaggistica gratuita. Il bacino di utenti, in questo caso, è di 60 milioni. Stime positive anche per il servizio iTunes Match: si stima che il 30% degli utenti ne faranno uso per un mercato da 1,5 miliardi di dollari annuali.

Intanto John Herbold, il product manager che si è occupato proprio di iCloud, ha deciso di lasciare Apple e assumere la vicepresidenza della HealthTeacher, una società che mira a formare gli insegnanti di medicina. E’ l’ennesimo abbandono da parte di un top manager di Apple. L’ultimo fu quello di Ron Johnson, vicepresidente degli Apple Store.

[via CNET]

Leave a comment

Cosa ne pensi?