Amazon forse potrebbe usare il nome App Store

Continuano i litigi in campo legale per l’attribuzione o meno del marchio App Store ad Apple. La società della Mela utilizza da sempre questo nome e solo recentemente i concorrenti hanno pensato di sfruttarlo per indicare i loro negozi di applicazioni.

Tra questi c’è Amazon che vende sotto il nome App Store alcune applicazioni per Android. Apple, ovviamente, ha fatto causa alla società del Kindle, ma forse il giudice farà cadere l’accusa. Secondo il giudice Phyllis Hamilton, infatti, Apple non ha offerto sufficienti prove per dimostrare che il nome App Store usato da Amazon potrebbe trarre in inganno i clienti e generare confusione.

I legali di Cupertino dovranno preparare meglio le loro documentazioni se intendono vincere.

[via businessweek]