Al Machine Project un concerto fatto da computer Apple II

Il Machine Project è uno di quei posti visti molte volte nei film americani. E’ un locale dove le persone si esprimono attraverso delle poesie, delle canzoni o la recitazione tra una bibita e l’altra. Situato a Los Angeles, presto potrebbe animarsi di tanti Apple II. Uno dei progetti promossi dal locale, infatti, è formare un’orchestra composta da computer Apple II.

A differenza di altri computer, l’Apple II non ha una scheda grafica ma un circuito in grado di generare onde quadre. Questo tipo di suono è tipico dei geek di un tempo, quando la tecnologia era ancora allo stato rudimentale. Jason Torchinsky ha scritto anche un software molto basico per amministrare 256 tonalità. Ora il Machine Project cerca altri possessori di Apple II per questo concerto speciale.

Speriamo abbia luogo e ne facciano un video.

[via macitynet]

  • Jason

    IL Machine Project è quindi una sorta di “Simposio Moderno”, in breve. Fico!