Samsung fa marcia indietro: Apple non ci ha copiato

Cambiano leggermente le carte in tavola nella guerra legale tra Apple e Samsung. Mentre la prima accusa la casa coreana di aver copiato il suo design nella costruzione dei suoi prodotti, la seconda ritira una delle accuse: Apple non ha copiato. Samsung, infatti, aveva accusato a sua volta di copia richiedendo di visionare i prototipi dell’iPhone 5 e dell’iPad 3, chiedendo in una seconda causa di bandire la vendita dei prodotti Apple.

I suoi legali, però, le hanno suggerito di agire con una nuova strategia. Ammettendo che Apple non ha copiato sposteranno la causa sull’interpretazione della concorrenza mettendo in modo un tribunale di competenza diverso, forse a loro più favorevole.

Apple, in ogni modo, continua ad accusare Samsung di plagio rientrando nel campo della violazione dei brevetti.

[via fosspatents]