Ormai è difficile trovare dei DJ che lavorano ancora con i dischi quando si esibiscono in discoteca, anzi, spesso vedete delle mele luminose fare capolino tra le attrezzature. Il digitale, infatti, ha colonizzato il settore delle performance dal vivo permettendo di ridurre al minimo il trasporto di apparecchiature.

Per tale scopo è nato anche iDJ Live: un dispositivo per DJ per fare musica con il proprio iPad. Una volta scaricata l’applicazione per 15,99 € nell’App Store, si possono usare i due piatti per mixare, applicare effetti, abilitare il Crossfaderm, fare lo scratch e molto altro.

Al momento non si hanno informazioni su prezzo e disponibilità del dispositivo.

[via numark]

Join the Conversation

3 Comments

  1. “Ormai è difficile trovare dei DJ che lavorano ancora con i dischi quando si esibiscono in discoteca”

    Perchè i veri dj, i veri professionisti ,i dj di SERIE A per fortuna di cosa sono rari e ora sono più semplici da riconoscere…

    VINILE = DJ PRO

    Tutti sono capaci di scaricare tracce e suonare con una cosa che mette a tempo i pezzi.

    1. concordo pienamente…e c’è anche chi dice “bravo!” al tizio che suona con dei finti piatti..”Caspita, non ha sbagliato una traccia!” normale, basta schiacciare un pulsante che mette a tempo tutte e due le tracce!….certo la tecnologia ok, ed è giusto che debba fare passi avanti, ma i veri dj potrebbero evitare di fare passi indietro utilizzando tali strumenti!

Leave a comment

Cosa ne pensi?