Photovine, il progetto di Google per la condivisione delle foto

La condivisione delle foto può diventare realmente un business milionario per le società? Al momento sappiamo solo che la parola social network genera il panico un po’ ovunque nel settore business della rete, soprattutto a fronte di un ipotetico valore di 100 miliardi di dollari per Facebook.

Sono tanti soli e tante aziende hanno perso il treno. Sul lato immagini c’è Instagram che è riuscita ad accomunare milioni di persone permettendo loro di condividere delle foto, commentarle e usarle con varie applicazioni direttamente dall’iPhone. Mentre si attende che Facebook lanci la sua applicazione in stile Instagram, lancio che sarebbe imminente, Google fa sapere che parteciperà ai giochi.

La sua applicazione si chiama Photovine ed è simile ad Instagram. L’idea di fondo è: pubblica la tua foto e osserva come cresce, tra commenti e like. Considerando che Instagram ha aperto le danze, Google non è arrivata tardi anche questa volta? Intanto attendiamo che arrivi nell’App Store.

[via itsalltech]

  • biadesivo

    Io credo che il vincitore come sempre è chi si appresta per primo a innovare, ormai instagram ha un bacino di utenza troppo elevato per essere scalfito dalla concorrenza.