Gli sviluppatori possono usare il riconoscimento dei volti in iOS 5

Apple non acquisisce mai società dal marchio affermato, tende piuttosto ad acquistare piccole realtà che hanno in seno tecnologie in grado di portare a un’evoluzione. Ne è un esempio l’acquisizione dello scorso anno di Polar Rose, una società esperta negli algoritmi per il riconoscimento facciale.

Questa tecnologia è attualmente usata dalla società in Photo Booth di Lion: basta utilizzare gli effetti dei cuoricini o degli uccellini per vedere l’autoadattamento della grafica in base alla posizione del nostro volto. La stessa tecnologia la potranno usare gli sviluppatori di iOS attraverso le apposite API.

Potranno nascere applicazioni sempre più complete per la realtà aumentata capaci di comprendere la posizione del volto dell’utente.

[via 9to5mac]

Cosa ne pensi?