I nuovi MacBook Air hanno una versione di Thunderbolt più economica

La porta Thunderbolt del MacBook Air non è uguale a quella presente degli iMac e nei Mac Mini. Se ne sono accorti degli smanettoni controllando l’ultimo modello. Per preservare prestazioni e consumi Apple ha utilizzato una versione più economica chiamata Eagle Ridge con doppio canale a 10 Gbps per una banda che si avvicina in totale a 80 Gbps.

La nuova porta è anche più piccola e usa la tecnologia Light Ridge per controllare una singola porta DisplayPort contro le due gestibili con gli altri Mac. In fondo le capacità di gestione dei MacBook Air non riguarda persone con esigenze di collegare molti dispositivi al portatile. Esigenze risolte con computer fissi.

[via anandtech]

Cosa ne pensi?