Il Genius Bar aiuta un utente con un falso MacBook Air

Considerando gli Apple Store falsi disseminati per il Paese e la bravura nel fabbricare prodotti contraffatti, forse i cinesi sono abituati a vedere dei prodotti Apple non prodotti da Apple, tanto da non accorgersi della differenza.

Un cinese, infatti, ha avuto un problema di configurazione con un HD esterno e ha portato il suo finto MacBook Air nell’Apple Store di Shangai. Ottenuto l’appuntamento al Genius Bar, il personale della Mela lo ha aiutato senza problemi. Un gesto di generosità oppure i dipendenti non si sono accorti del falso?

[via micgadget]

  • Pietro

    difficile che non se ne siano accorti

  • Leonardo

    Una persona così esperta come un Genius è impossibile che non si accorga di prodotti Apple-fake.
    Un gesto di generosità dunque 🙂

  • flaminia corsi

    non ci credo…

  • Rnhmjoj

    Se non si fossero accorti non avrebbero scattato la foto dell’articolo…