Tim Cook come CEO di Apple ha diritto ad essere ricchissimo

La società più ricca del mondo non può che avere un CEO ricco. Lo si evince dal documento di trasparenza 8-K consegnato da Apple alla SEC, l’organo di controllo di Borsa.

Dal documento si evince che ogni 24 agosto, fino al 2021, Tim Cook riceverà 100.000 azioni Apple come premio bonus per il suo lavoro di CEO nella società. Il totale di 1 milione di azioni, se dovessero essere vendute adesso, porterebbero a un incasso di 383 milioni di dollari.

Tim Cook, al momento, non è economico come Steve Jobs che è stato sempre pagato con uno stipendio di 1 $ all’anno. Lo scorso anno, infatti, l’attuale CEO ha ricevuto 52,3 milioni di dollari per il suo lavoro di COO di Apple. 50 milioni di dollari in azioni come bonus, uno stipendio di 800.000 $ in contanti e 1,5 milioni di dollari per aver sostituito Steve Jobs per qualche mese.

[via appleinsider]

One Comment

  1. a me sembra uno della IBM, anzi mi sembra quello nel monitor della storica pubblicità della Apple

Cosa ne pensi?