La biografia ufficiale di Steve Jobs uscirà il 24 ottobre, ma nel frattempo la Sony Pictures sta lavorando per ottenere i diritti di realizzazione del film. Sony avrebbe proposto una cifra tra 1 e i 3 milioni di dollari per trasformare la biografia in film.

Il produttore è già stato individuato in Mark Gordon, lo stesso di “Speed” e “Salvate il soldato Ryan”. Se l’affare andrà in porto quello su Steve Jobs sarà il secondo film realizzato su di lui. Il primo fu “I pirati di Silicon Valley”.

[via BGR]

Join the Conversation

6 Comments

  1. Concordo, la realtà di Steve Jobs ha superato qualsiasi finzione cinematografica.

  2. Speculare sulla morte di un uomo che ha avuto una vita straordinaria puntanti sulla sua fama mondiale è terribilmente cinico. Se volevano narrare la sua vita potevano farlo anche prima e non aspettare la sua dipartita. Personalmente spero che non vengano dati i diritti alla Sony.

  3. io invece spero lo facciano, non per qualcosa ma perchè quest’uomo è stato di un’ispirazione tale per me, che mi piacerebbe veramente tantissimo vedere la sua vita in un film… Che ci mangino sopra è ovviamente il lato negativo della medaglia..
    Intanto aspetto la biografia ufficiale 🙂

  4. Anche a me piacerebbe… Ma secondo me in 2 ore di film non si riuscirebbe a racchiudere tutto ciò che Steve Jobs ha vissuto…

Leave a comment

Cosa ne pensi?